vini rari Valle di Susa

 
Il nostro vino bianco "CESA VEJA" 
è prodotto con un vitigno Baratuciat al 100%.

Si tratta di un antico vitigno autoctono della Bassa Val di Susa, citato nella storia ampelografica sin dal 1800. Riscoperto e valorizzato negli ultimi dieci  anni grazie a pochi esemplari sopravvissuti alla fillossera nella vigna della famiglia di Giorgio Falca in Rivera di Almese.

I tracciatori e le banche del DNA rivelano non aver parentela con i vitigni conosciuti. Grazie alla sua unicità e alle sue qualità organolettiche, nuove vigne stanno pian piano diffondendosi in Val di Susa ed in altre zone del Piemonte.

Vite vigorosa, grappoli medio - densi a bacca ovoidale di color ambra. Maturazione media.

Vino dal colore giallo paglierino, brillante si presenta, in gioventù, con delicati ed eleganti profumi di fiori bianchi quali il biancospino e sambuco, eucalipto e mela verde e col tempo si arricchiscono di piacevoli note minerali e di frutta.  Complesso e dinamico lascia una gustosa scia sapida accompagnata da una giusta acidità con un sottofondo aromatico che ricorda le note balsamiche e un finale leggermente ammandorlato. 

Raggiunge la sua massima espressione come aperitivo o abbinato al pesce e ad antipasti leggeri; se bevuto dopo alcuni anni, è ideale per piatti di pesce strutturati e salsati, carni bianche e cucina etnica.







 
 Questo sito utilizza cookie. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
  Site Map