vini rari Valle di Susa
 

Un altro vino rosso raro di nostra produzione è il Rosso “INVIGNA” (Chatus 100%)

Antico vitigno già menzionato nel 1600 in Ardèche, Isère e Savoie (Francia) dov’è ancora coltivato su circa 40 ha. Presente nel Pinerolese come Neiret, in Val di Susa come Brunetta, Nebiol’d Dronè nel Saluzzese.

Di medio-tardiva maturazione, bacca blu scura, piccola.

Alla vista si presenta con un elegante colore rosso carico, con profumi di prugne, amarene cotte e cassis e leggere note vegetali; in bocca la freschezza e i tannini supportati da un’equilibrata acidità sono le note salienti con un finale deciso e di buona persistenza.

Raggiunge la sua massima espressione con i secondi piatti di selvaggina, carne suina, formaggi stagionati, non erborinati.

È ormai un vino molto raro, soprattutto se vinificato in purezza.



foto by D. Barillaro
 
 Questo sito utilizza cookie. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
  Site Map